si o no?

Riina deve rimanere in carcere, non scherziamo!

deve finire la sua vita in prigione.

deve scontare una pena giusta e severa.

usare toni o un linguaggio fuori luogo non serve, ma e’ necessario rendere giustizia ai morti ammazzati dalla Mafia e dobbiamo usare il massimo rispetto per le famiglie straziate dal dolore.

chi ha vissuto consapevolmente quegli anni non puo’ pensarla diversamente.

siamo un Paese che dimentica in fretta, perdona l’imperdonabile e tace in troppe occasioni.

il 41 bis e’ un regime rigido che non lede la dignita’ di chi ha sterminato con ferocia migliaia di persone, a tanto ammonta il bilancio degli omicidi dell’era Riina.

oggi possiamo rendere onore ai martiri Falcone e Borsellino, perche’ tirare fuori dal cassetto le frasi di circostanza per celebrarli nel giorno del ricordo e dimenticarli l’indomani o usare clemenza nei confronti del loro carnefice vuol dire ucciderli ancora una volta.

lo Stato ha il dovere di lanciare un messaggio chiaro e forte per motivare un Paese debole e sensibile al richiamo di certi usi e costumi, che ci tengono legati con un filo invisibile alla cultura mafiosa.

e’ un’occasione imperdibile per dimostrare senso della legalita’ e dello Stato.

evviva l’Italia.

22 Comments

  1. La storia, gli eroi italiani..tutto buttato nella pattumiera

  2. Che finisca putrefatto nel truglio!

  3. Deve rimanere dove stà!

  4. Uno come Riina non ha più una dignità umana, deve rimanere in carcere e marcirci punto.

  5. Deve rimanere in carcere! Punto!!!!

  6. Apprezzo sempre come tu Giuseppe affronti a viso aperto ogni tipo di tematica. Concordo, Riina deve rimanere in carcere fino alla fine dei suoi giorni; penso anche però che ad ogni essere umano debba comunque essere garantita morte dignitosa, come principio universale ma anche come “modo” esattamente opposto a chi, come lui, non garantì mai dignità né al morire né alle persone. E quindi io penso muoia sì dignitosamente, ma in carcere

  7. È questo “stato”, volutamente minuscolo, a perdere la dignità

  8. Deve marcire in carcere

  9. Ma non scherziamo proprio….😤
    Ci mancherebbe solo questa.
    Dico solo “RISPETTO” per quei grandi uomini che sono morti per colpa di quella carogna .

  10. Je ne suis pas Italien mais ce que je sais de ce monsieur m invite à avoir aucune faiblesse la sanction est méritée me semble T il.

  11. ma no ma no che non deve uscire !!!! le sue vittime hanno potuto scegliere di morire dignitosamente ???

  12. Concordo con te. In carcere. Non si può parlare di dignità umana quando non si tratta di uomini.

  13. Spesso rifletto sul momento in cui decidi di privare qualcuno della vita, a tavolino e pianificando nei dettagli, ma sopratutto la capacità di andare “fino in fondo”, senza ripensamenti.
    Credo che in quel momento rinunci alla tua “umanità” e perciò ad ogni diritto che lo stato ha il dovere di garantirti. Le considero scelte che portano conseguenze.
    Per me deve morire da solo in carcere, con il massimo delle cure che devono essergli garantite.

  14. Non era neanche una domanda da fare!! Poi non c’era neanche bisogno di discutere! SI, in carcere.

  15. Quanta sicurezza..io qualche dubbio ce l ho anche in questo caso

Leave a Comment