SottoCosto

il sottocosto:
delle intenzioni, nei contenuti e dei prodotti, ormai spopola.

messaggi sempre piu’ chiari nella direzione di un Paese in difficolta’ che probabilmente ha digerito un boccone amaro e indigesto.

il Paese degli artigiani, del buon gusto , della cultura, e’ oggi alla merce’ di un sistema mediocre, profittevole e attento a far si che la situazione non cambi.

oggi mi sono soffermato a guardare l’offerta di un locale che mi ha fatto molto pensare.

ho notato con grande dispiacere che sara’ ancor piu’ difficile, perche’ quella che era un’italia semplice, schietta ma forte del lusso della semplicita’, oggi punta su un’offerta sbagliata.

il profitto a tutti costi , ha seppellito il piacere di servire un cliente con misura, sobrieta’ e qualita’.

il rapporto non poggia piu’ sulla credibilita’ delle persone e del servizio che offre.

e’ ora di restituire valore, qualita’ e soprattutto prospettive.

le stesse che Monsieur Ego in quel capolavoro che e’ Ratatouille chiede al Maitre sbigottito e terrorizzato :
“mi porti delle prospettive!”

farebbero bene ad un’italia che deve tornare a pensare in grande per fare grandi cose!

io personalmente ho il dovere di combattere chi ha deciso che le immagini che seguono siano la fotografia dell’alimentazione nostra e dei nostri figli

20140329-132706.jpg

20140329-132725.jpg

20140329-132757.jpg

20140329-132810.jpg

20140329-132827.jpg

20140329-132938.jpg