RisoAlPomodoro

Storia di un Riso al pomodoro.
Ho preso 3 pomodori veri.
Con 1 ho fatto il brodo.

20130731-194336.jpg
L’altro l’ho tagliato a cubetti: ne piccoli ne grandi.

20130731-194419.jpg

20130731-194433.jpg
Ho tostato un riso vialone nano con un filo di olio extra vergine di oliva

20130731-195031.jpg

20130731-195047.jpg

20130731-195131.jpg
Quando i chicchi di riso diventano incandescenti e’ il momento di bagnare con il brodo e cominciare la cottura.

20130731-200242.jpg
Ho aggiunto sin dal principio una generosissima quantita’ di parmigiano reggiano grattugiato durante la cottura: e’ un formaggio che non fila e da “sapore”

20130731-200742.jpg
Cotto il riso ho spento la fiamma, mantecato con olio EVO, parmigiano reggiano e un filo di brodo, e ho fatto riposare per 3 minuti.
A questo punto ho aggiunto i pomodori e un pizzico di sale e il Riso al Pomodoro e’ pronto!

20130731-201018.jpg

20130731-201030.jpg
Se ci e’ riuscito un Cameriere con la panzetta ce la potete fare anche voi!
Abbiate l’accortezza di tenerlo morbido e lucido giocando con grande attenzione con l’olio e il brodo!

20130731-201137.jpg