PaninoDiCorsa

c’e’ poco da dire e molto da fare in questo nostro amato Paese.

in troppi parlano, straparlano e si lamentano.

domani e’ il 1 maggio, festa dei lavoratori e l’italia e’ quel posto in cui tutti i giorni si compie il miracolo da parte di chi paga le utenze con tariffe da usurai, supera gli F24 a testa alta e a chiappe strette, e onora tutti i pagamenti con serieta’.

oggi, questi traguardi sono un successo vero e proprio, con la speranza di ricostruire il buon senso necessario per vivere giorni migliori per l’impresa e per i lavoratori italiani.

domani si parte per una nuova avventura, un altro punto di partenza.

PaninoDiCorsa si affaccia su una finestra ampia e multietnica, nel cuore della provincia italiana:
il centro storico di Modena della via Emilia centro.

questa, difatti, e’ la fotografia della nuova Italia.

da PaninoDiCorsa un’offerta semplice, vera, e di grande italianita’:
un Panino da passeggio.

le luci di Davide Groppi il gigante piccolo piccolo che cammina per pensare e per trovare lo spazio in cui disegnare la luce piu’ bella del mondo (un grazie di cuore a Davide Spreda);
il pane di Pierluigi Roscioli il gigante buono dal cuore grande e dalle mani d’oro;
e il pane di Perrone che a Matera proietta nel futuro solo il meglio della tradizione lucana arcaica.

e poi gli artigiani migliori che fanno le targhe in ottone piu’ belle del mondo, il signor Gianni che ha restaurato e recuperato una porta dimenticata e abbruttita.

e cosi via!

insomma, l’italia di chi oggi ha voglia di fare ed e’ convinto che nel momento peggiore ci sono le occasioni migliori, perche’ sul mercato non c’e’ rimasto NIENTE.

il cibo, che e’ diventato commodity ad appannaggio esclusivo dell’industria che lo ha declassato a merce di scambio.
noi vogliamo restituirgli valore e quindi importanza, per ricominciare a essere quello che mangiamo.

il futuro probabilmente e’ di chi riuscira’ a far coesistere i grandi gruppi industriali e i loro prodotti, e i piccoli e laboriosi artigiani che hanno il diritto e il dovere di esistere e di crescere.
cio’ detto abbiamo deciso che per parlare al grande pubblico, vogliamo servire un Panino fatto con i prodotti dei piccoli, e quelle bibite con cui dominano i giganti.
le due cose devono esistere, perche’ l’alternativa e’ l’estinzione dei piu’ deboli.

domani sara’ un giorno importante:
ancora una volta una squadra fatta dai migliori vi aspetta da PaninoDiCorsa in via Emilia centro 201 per servirvi con cortesia e rispetto.

evviva l’italia.

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)

(null)