l’UltimoViaggio!

ha ragione Fabo.

come dargli torto.

io la penso esattamente come lui: di fronte ad una vita impossibile preferisco addormentarmi per sempre, e non ho paura nel riconoscere pubblicamente la mia scelta.

la vita va vissuta tutta, col sole in faccia, in ricchezza e poverta’ (potremmo parlare per giorni del reale significato dell’una e dell’altra), in salute e in malattia, e sempre con la testa alta e la schiena dritta.

ma, un Uomo malato e condannato alla sofferenza se e’ in grado di intendere e di volere ha il diritto di arrendersi se la vita diventa un calvario.

e’ necessario accettare tutte le posizioni a riguardo, in primis quella di questo ragazzo che ha deciso di partire per l’ultimo viaggio.

ciao Fabo!