LadyConcas

di LadyConcas

“Non riescono a sentire la voce di chi gli parla, figuriamoci se riescono ad ascoltare le anime. E non sono sordi, sono ignoranti.
E l’ignoranza è un cancro da cui non possono guarire, che gli si radica nella sensibilità rendendola materia putrida, inutilizzabile persino per concimare.
E non mi fanno pena o compassione, mi fanno schifo.
Quelli che calpestano non potranno mai volare, e continueranno a vedere le cose solo alla loro altezza, prenderanno solo ciò che è alla loro facile e meschina portata, che se almeno fossero in grado di rendersene conto allora si che sarebbe una giusta condanna.
E invece.
Si sentono grandi.
Quanto sono dolorose certe realtà.
Un batuffolo di cotone imbevuto nei sogni per favore.
Che è sempre meglio disinfettarsi.”