EvvivaL’Italia

perche’ stupirsi dello scandalo delle Cooperative?

nacquero come un soggetto politico in cui raccogliere i meno abbienti e i proletari, perche’ potessero fare “impresa” e raggiungere obbiettivi come la costruzione di case, di grandi opere, e poi i consorzi, ecc.;
fino ai giorni nostri, e fino alla degenerazione e al malaffare che certe cooperative oggi rappresentano.

era chiaro tutto sin dal principio (e’ nella nostra natura politica).

Enrico Mattei (a proposito di gas ed energia) a riguardo e in tempi non sospetti sosteneva:
“Uso i partiti allo stesso modo di come uso i taxi:
salgo, pago la corsa, e scendo.„

evviva l’Italia…