tutti i giorni!

sono andato a letto con una bella canzone nel cuore e il mio fedele compagno di viaggio il signor "ottimismo".

dormo con tre, quattro e tavolta cinque cuscini, forse per nascondermi come i bambini che hanno paura del buio e il cuore grande.

un'occhiata alla timeline in notturna e' come leggere un libro aperto in cui scorrono fiumi di inchiostro da cancellare in 24 ore pregne di negativita', polemica e cattivo gusto.

dormo piu' o meno bene, ci sono abituato, e apro gli occhi con una voglia matta di cornetto al miele ma dovro' aspettare domani per un appuntamento cosi irresistibile.

cerco e trovo un'altra canzone del cuore.

il borsone per la piscina e' pronto, serve un buon caffe' e una carezza per volersi bene e per ricominciare.

evidentemente vivere la vita per davvero vuol dire rinascere tutti i giorni.

avanti tutta!


OnlyTheBrave!

parole che generano euforia ed eccitazione pura, perche' chi ha visione e vive nello sguardo altrui riesce a tradurre certe intuizioni in una favola vera piu' che mai.
fare sempre qualcosa per gli altri.

le grandi imprese sono fatte da uomini e donne che quando incontrano lo sguardo dei benpensanti sempre pronti a dire NO sanno che quella e' la via.

condivisione, senso di appartenenza, coraggio e pathos, sono alcuni degli ingredienti per investire tempo e risorse sui sogni altrui...

 

 

...


AmorProprio

ritrovarsi di fronte a scelte in cui serve lucidita' e amor proprio.

e' una questione di sopravvivenza, e ha torto chi sostiene che al cuor non si comanda.

solo buona energia, fiducia e rispetto: ecco l'unica via per la felicita'.

la degenerazione dei ruoli, in un clima di sospetto e menzogna, e' un male senza cura.

avanti tutta!

trova cio' che ami e lascia che ti uccida.


ConquerYourFears

"Because limits, like fears, are often just an illusion".


OnlyTheBrave!

c'era qualcosa di magico e di speciale, me ne accorsi immediatamente.

la prima volta che venni a Modena imparai a mie spesse il significato delle parole "una nebbia impossibile": disarmante per la bellezza, le difficolta' e il senso di impotenza, che riempiono ogni spazio di questo angolo di provincia.

era una sera di novembre, un lunedi qualsiasi per gli altri e una giornata indimenticabile per me.

mi innamorai di Modena e dell'Osteria Francescana, che nel 1999 era un Ristorante qualsiasi per i piu', ma che a quei tempi aveva gia' un'energia da cui fui attratto irresistibilmente.

Massimo era un fiume in piena, correva e travolgeva tutti con parole e gesti: aveva uno smodato bisogno di esprimersi, era evidente.

ed era chiaro, palese e limpido il messaggio non scritto che aveva contorni precisi per chi guarda quello che gli altri non riescono a vedere.

sconvolgeva un certo approccio, in un quadro di assoluta normalita': le tre stagionature del parmigiano erano incompiute, e da trascinare e trasformare all'infinito negli anni a venire, perche' potessero seguire di pari passo un percorso personale e professionale.Leggere di più


la vigilia da Panino!

rinnoviamo l'appuntamento con la festa degli Auguri!

vi aspettiamo il 24 dicembre da Panino: dalle ore 12:00 sara' festa!

diamo continuita' al nostro storico rapporto con Dom Perignon e quindi serviremo al calice oltre che a bottiglia uno degli champagne piu' amati, e per l'occasione abbiamo pensato ad un menu' dedicato alla vigilia.

frittelle di baccala', arancini di riso e crocchette di patate affumicate, tosone fritto, pane e pomodoro con burrata e acciughe, prosciutto spagnolo, salmone selvaggio e salsa greca, risotto alla pescatora omaggio agli anni '80...

faremo una maratona che si concludera' alle 20:00.

se va come nelle ultime edizioni ci sara' da divertirsi un bel po'...

saremo tra l'altro a vostra disposizione per acquisti speciali e per la spesa della vigilia!

promozioni speciali dal 20 dicembre, ecco un anteprima: champagne Vesselle 39 euro, bianchi e rossi selezione Glocal 16,50 euro, lambrusco dai 12 ai 15 euro.

vi aspettiamo!

per info e prenotazioni 0598754382Leggere di più


essere il numero uno!

finalmente un vero numero uno.

cazzo che numero uno!

ladies and gentlmen make some noises for KingNicoRosberg.

Nico Rosberg:
“Since 25 years in racing, it has been my dream, my ‘one thing’ to become Formula One World Champion. Through the hard work, the pain, the sacrifices, this has been my target.And now I’ve made it. I have climbed my mountain, I am on the peak, so this feels right. My strongest emotion right now is deep gratitude to everybody who supported me to make that dream happen.
“This season, I tell you, it was so damn tough. I pushed like crazy in every area after the disappointments of the last two years; they fuelled my motivation to levels I had never experienced before. And of course that had an impact on the ones I love, too – it was a whole family effort of sacrifice, putting everything behind our target. I cannot find enough words to thank my wife Vivian; she has been incredible. She understood that this year was the big one, our opportunity to do it, and created the space for me to get full recovery between every race, looking after our daughter each night, taking over when things got tough and putting ourchampionship first.Leggere di più


Sala&Cucina

Tutto comincia in un preciso momento, novembre 2011: una festa tra amici a casa mia, una scusa per iniziare a parlare di sala.

Gente che vuole fare gruppo e spera di fare del proprio meglio per far emergere sala e cantina.

Le cose non capitano mai per caso.

Le condizioni c’erano tutte ed era il momento giusto per lanciare un dibattito: per provocare e stimolare in senso costruttivo la critica, vero volano della tavola italiana.

era necessario sollevare la questione più importante e puntare i riflettori sulla sala, incomprensibilmente trascurata e lasciata tra la polvere di un gruppo Italia cui appartengo.

colpevoli di perderci talvolta nella quotidianità del nostro mestiere: camerieri non si nasce, camerieri si diventa.Leggere di più