si puo' dire culo?

di LadyConcas

"Tutte le volte in cui (non) ho vinto.

L’altro giorno una persona a cui tengo molto mi ha detto “Ho letto il tuo pezzo su Glocal, Claudia.

Quello del viaggio Milano-Roma.

Bello, mi piace il modo che hai di scrivere, ma sembra che tu ne esca sempre vincitrice dalle storie che scrivi, è come se alla fine ogni cosa che racconti nascondesse una tua vittoria e mai una tua sconfitta.”

Ci ho pensato per diversi giorni.

Cosa dovrei raccontare?Leggere di più


OnlyTheBrave!

il Calcio unisce, il Calcio non divide .

su questo non tutti siamo d'accordo, ma dovremmo esserlo su un principio fondamentale che tocca due tasti alla base della vita.

Liberta' e Rispetto.

senza i quali il prossimo mondiale ormai alle porte, rischia di tenere in gabbia gli indios e i poveri delle favelas, che abitano il Brasile e che sono disposti a morire, pur di lottare per la propria liberta'.

che questo campionato, sia un'occasione per presentare al mondo i progressi di civilta' e di crescita economica di un Paese in forte sviluppo.

e che certamente conosce i diritti inalienabili di qualsiasi essere umano, ricco o povero che sia.

20140603-202017-73217668.jpg


e lo scarafaggio

e lo scarafaggio mutera' in farfalla?

Ci sono quasi, ma non ho ancora toccato l'acqua del lago.Leggere di più


George

"Alle scuole elementari da decenni si fa un gioco:
si affida al bambino un fagiolo con un po' di ovatta e un bicchiere.

Gli si chiede di portarselo a casa, e di averne cura per la settimana che viene.

A casa il bambino cercherà un punto che abbia luce abbastanza, e gli darà da bere perché sa che il fagiolo ha bisogno di lui.

Ogni mattina si alzerà e correrà a guardarlo.

Un giorno poi il fagiolo si schiuderà , e il bambino vedrà qualcosa che sbuca in mezzo all'ovatta e farà una faccia diversa da prima.

E' così che, grazie alla scuola, il bambino imparerà lo stupore della vita che nasce da un'altra vita, di una forma che cambia e diventa qualcosa che prima non c'era.

Poi col passare del tempo, dentro e fuori la scuola, non gli affideranno più niente. Leggere di più


EvvivaL'italia!

"in italia ci sono almeno 60 milioni di allenatori piu' bravi del CT della nostra Nazionale.
e' un vero peccato che venga scelto sempre un incompetente"
IvanDeChiara


2 giugno 2014

dobbiamo rallentare, fermare un attimo tutto e tutti e comprendere il pericolo grave, e i rischi .Leggere di più


OnlyTheBrave!

buona domenica.
e' iniziata la bella stagione.
evviva la romagna, evviva il sangiovese!