Misura&Sobrieta'

da PANINO abbiamo scelto i prodotti piu' buoni per la vostra Tavola e per il piacere di vedervi di nuovo felici e contenti:
il vero rischio e' il precipitare del palato medio nazionale, vittima della spesa fatta nella grande distribuzione!

il SOTTOCOSTO sta abbattendo uno dei palati migliori al mondo, il nostro!

siamo cresciuti con prodotti semplici frutto del lavoro dei contadini, degli allevatori e dei pescatori:
un vero patrimonio che oggi i gourmet di tutto il mondo pagano a peso d'oro!

noi, invece, ci siamo allontanati dai mercati rionali e dalle botteghe di quartiere;
non frequentiamo piu' le campagne, ma ci rivolgiamo alla iperdistribuzione che ha massificato gli acquisti uccidendo i piccoli artigiani e distributori.

la conseguenza e' stata l'annientamento del palato e del buon senso.Leggere di più


OnlyTheBrave!

il nostro campo d'azione, il nostro territorio, il nostro ambiente naturale, non ha confini!

mettere insieme idee e storie diverse e' un'occasione imperdibile:
fare Gruppo.

non poniamo troppi limiti;
senza catene, siamo sempre pronti ad annusare cose nuove.

disposti a prenderci dei rischi, condizione indispensabile per conquistare le proprie paure e andare oltre.

disponibili ad ascoltare il perfetto sconosciuto, in un Paese vittima delle celebrita' da incensire e da adulare.

"se vuoi fare grandi cose, devi pensare in grande"
mi e' entrata nella testa, nella pancia e nel cuore.

mi ha aiutato a spostare sempre un po' piu' in la' i limiti;
per assurdo mi ha tenuto con i piedi per terra e la testa fra le nuvole.

mi ha aiutato a superare chi, in fondo, mi ha guardato con diffidenza e arroganza.

ho voluto con forza e tra mille sforzi, dare vita e forma ai miei sogni:
GLOCAL e PANINO sono una sfida, da vincere e da far crescere.

abbiate fiducia in voi stessi:
quando vi diranno di NO saprete che quella e' la direzione da prendere.

credete un po' di piu' in voi stessi e ascoltate sempre chi vi e' di fianco e vi ama per davvero.

basso profilo e altissime prestazioni.

20140123-150348.jpgLeggere di più


OnlyTheBrave!

"L'Arte e la Scienza fanno lo stesso percorso: vanno contro tendenza"
Jean-Jacques Rousseau

solo cosi emerge il nuovo!

leggere o ascoltare Phillipe Daverio ti riempie il cuore, la testa, la pancia e l'anima!

20140122-131814.jpg

Daverio nasce a Mulhouse, in Alsazia, il 17 ottobre 1949 da padre italiano e da madre alsaziana, ha frequentato prima la Scuola Europea di Varese, e poi ha studiato economia e commercio, senza laurearsi, alla Bocconi di Milano. Daverio stesso dice: «io non sono dottore perché non mi sono laureato, ero iscritto alla Bocconi nel 1968-'69, in quegli anni si andava all'università per studiare e non per laurearsi».

Ha curato varie pubblicazioni sui movimenti d'avanguardia tra le due guerre, ed è anche un valente studioso di musicologia storica.

È stato, dal 1993 al 1997, nella giunta Marco Formentini del comune di Milano in quota alla Lega Nord, dove ricopriva l'incarico di assessore con le deleghe alla Cultura, al Tempo Libero, all’Educazione e alle Relazioni Internazionali.

Ha collaborato in passato con riviste come Panorama, Vogue e Liberal, mentre attualmente collabora con il quotidiano Avvenire.

Nel 1999/2000 è stato inviato speciale della trasmissione Art'è su Rai 3.

Nel 2005 ha curato la polemica mostra 13x17 concepita ed ideata da Momò Calascibetta, Elena Agudio e Cristina Alaimo.

Conduce la trasmissione Il Capitale di Philippe Daverio su Rai 3. Ha condotto anche la serie Passepartout su Rai 3 e Emporio Daverio su Rai 5, oltre a essere direttore del periodico Art e Dossier. Collabora inoltre ad una rubrica sull'arte nel mensile Style Magazine del Corriere della Sera.

È stato coinvolto da Vittorio Sgarbi nella sua giunta del comune di Salemi come bibliotecario.

Dopo essere stato docente ordinario di Disegno Industriale presso l'Università degli Studi di Palermo, è attualmente professore ordinario di Disegno Industriale presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze.

Nelle amministrative 2009 si candida consigliere provinciale di Milano nella lista civica di Filippo Penati.

Nel 2010 viene designato dal sindaco di Palermo come consulente per la Festa di Santa Rosalia. Ma durante la festa ha un alterco verbale con alcuni contestatori. Subito dopo si dimetterà dal suo ruolo.

Nel mese di settembre del 2010 è stato nominato Direttore del Museo del Paesaggio di Verbania, sul Lago Maggiore ma si dimetterà polemicamente dopo soli due mesi.

Dal 2004 tiene ogni anno una conferenza estiva presso l'agriturismo Colonos di Villacaccia di Lestizza in provincia di Udine.

Nel 2011, in concomitanza dei festeggiamenti per il 150º anniversario dell'Unità d'Italia, fonda il movimento d'opinione "Save Italy".
Il movimento, privo di una struttura organizzativa, si propone di sensibilizzare intellettuali e cittadini di ogni provenienza geografica ("la denominazione inglese serve a testimoniare che il patrimonio culturale dell'Italia non appartiene solo agli italiani ma al mondo intero, anche perché il latino si studia oggi molto più a Oxford che a Pavia", ha dichiarato Daverio in una delle sue innumerevoli conferenze) alla salvaguardia dell'immensa eredità culturale dell'Italia. Save Italy ha organizzato, in particolare, una grande manifestazione contro la proposta di realizzazione di una discarica nelle immediate vicinanze di Villa Adriana, a Tivoli:
la protesta ha ottenuto gli effetti sperati e il progetto di discarica è stato abbandonato.

È consulente artistico del progetto «Genus Bononiae» della Fondazione Carisbo di Bologna, che ha lanciato la rassegna "Bologna si rivela" con quattro mostre nel 2011 e curato l'apertura del nuovo museo Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni.
fonte Wikipedia

20140122-133033.jpg


LAVOROdiSALAoffresi

Alessandro Negrini lo conoscono tutti.

20140122-115651.jpg
noto e apprezzato, perche' e' un giovane Cuoco al vertice della nuova Cucina italiana e in primis perche' e' un Amico di tutti, amato ed apprezzato.

Alessandro e Fabio seguono con merito e capacita' un bel posto a Milano:
Al Fresco

20140122-120257.jpg
un gran bel locale:
positivo, rassicurante, moderno, semplice!

20140122-120436.jpgLeggere di più


SenzaParole

la TV e la politica con i suoi leader protagonisti, i giornali e le radio, sembra ignorino il dramma che ha colpito ancora una volta la nostra Terra e la nostra Gente.

si parla di legge elettorale e di schieramenti;
di cuneo fiscale e nomine;
di problemi dell'asset bancario e di candidature all'oscar.

il vero fallimento nostro, di questo Paese e quindi della Politica, sta nell'aver creato un abbisso e una distanza tra la Gente e un nucleo governante avido e infame.

la politica torni a fare la politica:
abbracci la gente e si occupi solo ed esclusivamente delle questioni della collettivita'.

solo cosi si ferma una discesa inesorabile verso l'impoverimento morale, culturale e poi economico.

20140122-084456.jpg
A mollo ma non MOLLO!
un pensiero va a Cantina della Volta sott'acqua a Bomporto.

20140122-084807.jpgLeggere di più


CiSalutaAntonio

CiSalutaAntonioGervinho!


MonsieurDeleuze

"il corpo non fa che mangiare, ma c'e'
un momento, una sorta di beatitudine, in cui il corpo perde la sua profondita' e raggiunge la superficie, fino a mangiare cio' che si direbbe incommestibile"

20140121-220023.jpg


Paris!

New event. New experience

PROGRAMME

UNESCO PARIS SALLE RESTAURANT
27 JANVIER 2014

19h00 Apéritif de Bienvenue avec les producteurs et dégustation de “Street food”parthénopéen interprété par le chef pizzaiolo Gianfranco Iervolino

19h30 Table Ronde “Culture alimentaire, filière courte et de qualité pour le soutien et le développement de l’économie locale ainsi que la diète méditerranéenne" avec Antonio Lucisano Directeur “Consorzio per la Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP”, Eugenio Mailler délégué général d’Euro Gusto Slow Food France, Giuseppe Palmieri Directeur de salle et Sommelier à l’Osteria Francescana - parmi les meilleurs restaurants au monde - ainsi que fondateur de Glocal, Matteo Ghiringhelli meilleur sommelier d’Italie 2010, Giovanni Passerini chef restaurant Rino à Paris, Alba Pezone fondatrice de “Parole in Cucina” chef et journaliste gastronomique;

Modératrice: Marina Alaimo journaliste gastronomique.

20h30 Dîner gastronomique “Campanie terre merveilleuse”
À la découverte des saveurs de la Campanie, interprétés par l’extraordinaire équipe des chefs italiens: Paolo Gramaglia chef et patron restaurant “President” à Pompei, Gianfranco Iervolino chef pizzaiolo restaurant “Villa Giovanna” à Ottaviano, Vitantonio Lombardo chef et patron “Locanda Severino” à Caggiano, Giovanni Passerini chef restaurant “Rino” Paris, Fabio Pesticcio chef restaurant “Il Papavero” à Eboli, Antonella Rossi chef et patron restaurant “Napoli Mia” à Naples.

Rendez-vous le 27 janvier 2014 à 19h00 au Restaurant au 7ème étage du Palais de l’UNESCO à Paris, Place de Fontenoy.

Info et conditions de participation sur
www.cultural.altervista.org

RÉSERVER- BOOKING NOW

MENU

CAMPANIE TERRE MERVEILLEUSE
CULTUR.AL 27 janvier 2014
UNESCO Paris

Apertivo partenopeo

Frittelle alla rapa rossa
Montanare con pomodoro di Corbara e basilico,
Focaccine con tonno, San Marzano e stracciatella di bufala,
Pizza fritta cicoli ricotta pepe e mozzarella di bufala DOP,

Antipasti

Polpo cotto lentamente
servito con zuppetta ai tarallucci d’Agerola,
agretto di pomodorini di Corbara, crema di mozzarella di bufala campana DOP
....
Millefoglie di baccalà
con pomodoro San Marzano olive nere e capperi

Primo Piatto

Mezzi Paccheri di Gragnano
con peperoni cruschi di Senise fonduta di cacioricotta e cioccolato

Secondo Piatto

Agnello da latte marinato alle erbe aromatiche e liquirizia
con carciofino e quenelle di patate di Montorno

Dolce e caffè

Semifreddo agli agrumi su briciole di financier e frutta secca caramellata
....
Caffé Arabica 100% e piccola pasticceria napoletana

Vini

Tenuta Cavalier Pepe
Greco di Tufo DOCG 2012 “Nestor”
Irpinia Campi Taurasini DOC 2009 “Santo Stefano”

Tenuta Sarno
Fiano di Avellino DOCG 2012

I Feudi di San Gregorio
Spumante Metodo Classico Millesimato 2011 “DUBL +”
Irpinia Bianco DOC “Campanaro 2012”

Acqua
Ferrarelle Naturale ed Effervescente Naturale

Le menu proposé pourrait être objet à des modifications.
This is a Text Block. Use this to provide text...
This is a Text Block. Use this to provide text...
Facebook
Twitter
Email
Website
Copyright © 2014 Consortium Paris,
All rights reserved.
Un événement

20140121-193617.jpg


VaiVia!

renato brunetta, arrogante e perfido, e' l'anti politica.
VaiVia!

20140121-092603.jpg
parla e urla addosso agli altri, e non accetta il confronto ma cerca la rissa.
l'ho ascoltato dire un fiume di ovvieta' su RadioRAI.
dispiace, subire la violenza e la volgarita' di un rappresentante del popolo.
tutto racconta tranne che lo stile e la storia del nostro Paese.

20140121-093144.jpg


A mollo ma non MOLLO!

una tragedia che rincorre l'altra.
beffardo il destino di un Emilia troppo grande e sempre pronta ad affrontare anche questa prova di sopravvivenza e coraggio.

20140121-084127.jpg
la situazione e' questa.
un mare di acqua ha sommerso tutto:
sogni, speranze, soldi, aziende, case, animali.
ma non ha annegato lo spirito di chi deve sopravvivere ed evita come la peste piagnistei e lamenti.
gente semplice, fiera e forte.
soffre in silenzio e dimostra che se ami la tua terra, che tremi o si trasformi in un lago di fango, non puoi far altro che LAVORARE e ASPETTARE il giorno in cui tutto sara' meglio di prima.
questo vuol dire vivere l'emilia da emiliani:
anche nei giorni peggiori e vittima di madre natura e di una amministrazione incapace.

20140121-084913.jpg
un pensiero va al quarantenne vittima dell'alluvione

20140121-084951.jpg
grazie a volontari e forze dell'ordine, vigili del fuoco e medici, i veri angeli custodi di questa Terra

20140121-085052.jpg

Leggere di più


FoodOfGOD

stasera Brasato!

20140120-192558.jpg
un piatto ricco e complesso

20140120-192629.jpg
se poi c'e' anche una grande polenta, il gioco e' fatto!

20140120-192718.jpgLeggere di più


CheDire!

che dire:
grazie!
sololajuve

20140120-160539.jpg


OnlyTheBrave!

Che fine ha fatto la semplicità? Sembriamo tutti messi su un palcoscenico e ci sentiamo tutti in dovere di dare spettacolo.
Charles Bukowski


Sott'Acqua!

la situazione in zona e' critica ma non tragica.
allerta nella bassa e limitrofi.
OnlyTheBrave!


OnlyTheBrave!

siamo cinici:
cerchiamo solo imperfezioni.

l'unica via possibile per il successo personale e poi professionale!

basso profilo e altissime prestazioni


FINE

caro Silvio Berlusconi,
avrei immaginato tutto tranne che vedere lei e i suoi angeli custodi armati fino ai denti, varcare la soglia del quartier generale del PD.

e' la parola FINE alla sua carriera di leader politico, scritta da un giovanissimo segretario di partito molto piu' capace, furbo e scaltro di quello che tutti noi pensiamo.

lei, Cavaliere, aveva gridato piu' volte che un movimento illiberare e comunista era la rovina del nostro paese, e ieri e' caduto nella trappola di quel PD che una volta era governato da un segretario a suo dire da ignorare.

oggi quel partito e' l'ultimo battello per tentare di salvare il suo movimento ormai agonizzante.

Renzi l'ha capito e ha deciso con cinismo e capacita', di fingere una mano tesa, per poi certamente spararle un colpo in testa.

il lancio di uova e' la celebrazione di quel famoso e tanto triste ricordo che fu il lancio di monetine verso quel Craxi, fraterno amico e compagno di merende di Berlusconi.

ad onor del vero dobbiamo accettare la sconfitta totale, perche' signor Silvio, dal 94 ad oggi, l'abbiamo votata noi, la maggioranza di questo paese:
perche' lei in fin dei conti rappresenta il sogno erotico per ogni italiano che ha tristemente sognato di fare i miliardi, comprarsi una squadra di calcio con cui vincere tutto e avere il potere e i soldi per poter godere di mille concubine.

questa e' la verita', una triste verita'.

sono cresciuto a suon di talk show e di cortei in cui migliaia e milioni di persone giuravano di non averla mai votato, ma che probabilmente in cabina elettorale tradivano l'italia e consumavano il tragicomico gesto esprimendo verso il suo partito una preferenza.

il resto e' aime' il solito mare di parole dette e ridette.

il mio pensiero corre ad Enzo Biagi che per anni le ha fatto la guerra con coraggio:
che darei per leggere il suo editoriale di stamani.

addio Silvio, ieri e' finita la sua era.

senza alcuna stima

un giovane e appassionato italiano del 1975

beppe palmieri

20140119-093055.jpg


OnlyTheBrave!

avremo la forza, la voglia e il coraggio di andare oltre ogni criticita'.

e' troppo facile brillare tra i flash e gli applausi della prima ora.

il successo non e' determinato da quello che di buono abbiamo fatto finora, ma da quanto di straordinario faremo domani!

il podio piu' alto e' di chi superera' difficolta' alte come montagne;

quelle complicazioni che ci fanno tremare, ma che con determinazione e un briciolo di sana follia affronteremo e vinceremo.

OnlyTheBrave!

20140118-090417.jpgLeggere di più