processi

esordisce il primo corazziere italiano di colore.

non oso immaginare gli insulti che questo ragazzo italiano dovra’ sopportare.

il processo sara’ lungo, del resto ci sono gia’ passati tutti gli italiani che un secolo fa emigrarono in america, belgio e germania e furono trattati come dei morti di fame e dei delinquenti.

deve far riflettere quanto miope diventi chi ignora e non conosce la propria storia.

e’ il prezzo da pagare per un’italia multietnica che in futuro ricordera’ con sdegno certo populismo.

evviva l’italia!

2 Comments

  1. Abbiamo già avuto gli Ascari, che fecero furore durante la parata per il I° Annuale dell’Impero a Roma, non vedo quale sia il problema per un corazziere.

  2. Basti guardare la ragazza che ha indossato un vestito con i colori dell’Italia a Mirandola durante la visita di Mattarella.. la cattiveria non ha mai fine.. tuttavia ultimamente è un brutto lavoro.. molte volte é l’invidia a parlare altre la cattiveria insita nelle persone..

Leave a Comment