SFIDE

un mare di gente.

zero sponsorizzate, spot e articoli di propaganda, rassegne e campagne stampa: solo ed esclusivamente un’attivita’ maniacale, sana retorica e sincera comunicazione tramite il mio profilo fb, la pagina fb di Panino, e il supporto degli amici che avevano voglia di condividere informazioni.

zero inviti ad personam e forzature, telefonate o messaggi che suonassero come un invito irrinunciabile e una partecipazione obbligata.

l’appuntamento oggi era fissato alle 12:30 ma come capita nei film alle 11:30 rua freda e’ stata letteralmente presa d’assalto da un mare di gente.

cucine e angoli cotture in cui e’ scattata la corsa a fare e tagliare, friggere e cucinare di tutto e di piu’.

mi sono perso tra mille persone sorridenti che dai vassoi prendevano un suppli’ o un boccone di porchetta e cotenna.

queste si che sono feste, in cui su tutto stravince la voglia di stare insieme e divertirsi.

un moto spontaneo, che ti travolge e ci dimostra qual e’ il potenziale di questo paese se si evita come la peste l’energia negativa e l’autoreferenzialita’, si fa gruppo e si guarda al lusso della semplicita’ quale chiave per trasformare un suppli’ in una scusa imperdibile per fare grandi cose.

Massimo Bottura, Pierluigi Roscioli e Arcangelo Dandini, Gianfranco Lo Cascio, Trimani, Francesca e Marco Di MAZZO, i Giurati, i miei amati ragazzi di LINO e Panino, gli staff dei suddetti ospiti d’onore, e per ultima mia moglie che e’ sempre il mio primo pensiero: grazie.

non c’e’ altro da aggiungere, perche’ per noi parla un fiume di contenuti che hanno allagato facebook e dimostrano che nella vita e nel lavoro l’unica cosa che conta e’ il cuore…

grazie a tutti!

basso profilo e altissime prestazioni.