Il drink e' stato solo una scusa!

il video: ho accettato l'invito di Gianfranco Locascio, che stimo profondamente e a cui sono legato da un'amicizia fraterna.

e' stata un'occasione per raccontare e per guardarmi allo specchio.

non sono un campione davanti agli obiettivi, ma fino al giorno in cui mi emozionero' e parlero' col cuore, continuero' a vivere con passione il mestiere piu' bello del mondo.

servire e' un esercizio difficile: camerieri non si nasce, Camerieri si diventa!


...


2017

e' stato un anno incredibile.

forse, irripetibile.

ed e' ora di rinnovare solita la promessa, che ogni anno e' un appuntamento fisso da aggiornare: vietato lamentarsi!

non solo: essere sempre pronti a cercare delle soluzioni, mentre gli altri si arrendono di fronte alle inevitabili difficolta'.

provo un sadico piacere nei momenti di pressione e di crisi: sono un animale da Sala che rallenta il battito durante la bagarre, e alza gli occhi e il passo per tirare il gruppo.

solo buona energia: evitate le persone e le situazioni negative come la peste.

sono un inguaribile ottimista, perche' sono partito nel modo e dal posto perfetti per fallire.

stanotte si chiude un altro capitolo.

domani si spengono i riflettori, e si accendono le luci su un paio di settimane di meritato riposo.

non e' semplice la vita di Mr. Wolf, ma chi ha grandi responsabilita' sente il dovere di tenere per mano un gruppo a cui offrire punti di vista nuovi e la liberta' di sbagliare.

ci sono luoghi comuni da ignorare per amor proprio, e poi ci sono metafore da abbracciare senza il timore del giudizio dei benpensanti.

sara' un altro anno da stravivere col sole in faccia: con buona pace di chi si lamenta da una vita e ad ogni fallimento accampa una scusa in cui affogare un giorno dopo l'altro.

buon anno.


ci vediamo qui!

alle 21:00 ci vediamo in diretta!

me la sto facendo gia' sotto, ma non voglio perdere un'occasione preziosa per parlare di Sala, della nostra idea di drink e di abbinamento in Francescana.

https://www.facebook.com/groups/bbq4all.defenders/permalink/1220463741380475/


MandarinOrientalMilano

la statura del gigante, misura internazionale, alto profilo, standard elevatissimi: questo e' il Mandarin hotel di Milano.

o meglio, questa e' la sintesi di chi fa un'analisi accurata, se giudica in maniera consapevole la sede meneghina di una delle strutture della catena asiatica extra lusso.

poi, c'e' quello che di fatto compie un luogo di prestigio, e traccia i contorni di una realta' fatta di bisogni latenti soddisfatti a pieno, che sono la vera sfida per un albergo di alto rango.

il Mandarin di Milano e' in primis buona energia, lo percepisci subito.

sorrisi cordiali e mai truccati, un servizio puntuale in ogni momento, il Ristorante che gira a cento allora, e il bar col suo bancone che e' l'anima pulsante di questo posto da favola.

un grande albergo si misura anche e soprattutto dal bar, in cui si scrivono e si leggono mille storie: tutti credono che i protagonisti siano i frequentatori, ma gli attori sono al di la' del piano di marmo su cui viaggiano bicchieri, sogni, storie, bottiglie e bocconi da favola di cui godere un sorso e una parola dopo l'altra.

strepitoso il foie gras, irresistibili i ravioli all'astice, da manuale tutti i dolci.

un paio di settimane fa ho trovato le conferme che cercavo, e credo che si possa riconoscere al Mandarin di Milano il merito per il gradino piu' alto del podio.

chi vuole fare un'esperienza da 5 stelle, e chi cerca un modello da osservare, punti il navigatore verso Via Andegari, 9, 20121 Milano.

generalizzando possiamo dire che in Italia non c'e' mai stato un gruppo di professionisti cosi capaci ed appassionati.

a Milano lo Chef Antonio Guida e quel fuoriclasse di Alberto Tasinato (neo F&B della struttura) ne sono la conferma.

il resto e' un'esperienza da fare vestiti della voglia di godere in un posto magico, in cui e' doveroso per amor proprio indossare la giacca piu' bella o il decolte' del cuore.

chapeau!

ps: un particolare ringraziamento a Luigi Vitale per la cura, la professionalita' e l'attenzione con cui svolge il proprio mestiere.Leggere di più


mi manda LoCascio!

di Gianfranco LoCascio

"Venerdì 30, alle 21:00, quella furia di Beppe Palmieri terrà un Webinar, in diretta dal'Osteria Francescana di Massimo Bottura, sul Gruppo Facebook BBQ4All. Venerdì se ne cade il cielo. Sicuro come l'IRPEF."


OnlyTheBrave!

poi, ad un certo punto ti svegli: sbam!

e ti accorgi che tutte le letterine che hai scritto, e le tante volte che hai aspettato con un occhio aperto e uno chiuso, in fondo sono la prima grande lezione della vita.

c'e' chi ne capisce il senso e fa suo un tesoro inestimabile, e c'e' un esercito di brontoloni che continuano a lamentare la mancanza di questo e quello.

io ho imparato l'antifona, ma puntualmente e intenzionalmente sbatto il muso contro lo specchio. la mia immagine, che riflette pregi e difetti, e' il confessionale a cui raccontare tutto in religioso silenzio.

sacrosanta retorica: vivere con i piedi per terra e la testa fra le nuvole, perche' in fondo Babbo Natale e' uno stronzo, e basta far finta che sia vero il contrario!


mi sono ritrovato!

qualche giorno fa mi sono ritrovato di fronte a questa foto, e me ne sono innamorato.

e mi capita tutti i giorni, di innamorarmi dico, ed e' per questo che probabilmente vivo bene il mio tempo.

luoghi in cui perdersi tra la noia e la quotidianita', o spazi in cui rinascere ogni volta che serve.

guardare con curiosita' e interesse quello che gli altri non riescono a vedere.

mi piace la gente che ha dentro di se della poesia, che si emoziona con poco, che sogna ad occhi aperti, e crede ancora nelle favole.

tanto, poi arriva chi ti riporta con i piedi per terra. ma, non basta, perche' chi vive con la testa fra le nuvole sa riconoscere una scelta difficile nel momento meno opportuno, nonostante il prezzo da pagare sia alto.

fine della corsa; inizia lo spettacolo.

avanti tutta! sempre.


regali regali regali!

da Panino fino al 31 e fino ad esaurimento scorte: un panettone e una bottiglia di champagne 60 euro!

i panettoni sono pochissimi, finiti quelli la promozione continua con gli champagne, ogni bottiglia 30 euro.

vi aspettiamo.

e sempre mille grazie per l'affetto con cui ci seguite, quindi un gesto d'affetto e di riconoscenza. 

forzaPanino.


basta!

Essere se stessi è una virtù esclusiva dei bambini, dei matti e dei solitari.

F.deA.


tutto qui!

nei giorni di festa, in cui siamo chiusi, da sempre passo in via stella. mi piace osservare con distacco quel posto che ho scelto e che e' parte della mia vita.

mi piace farlo, perche' a bocce ferme trovo le conferme e gli stimoli che dal primo giorno sono la base solida per amare incondizionatamente la passione della mia vita.

ho tirato giu' quel muro che non mi lasciava libero di raccontare la mia storia e le mie passioni, e finalmente sono libero di innamorarmi tutti i giorni.

fatelo anche voi.

tutto qui!

trova cio' che ami e lascia che ti uccida!


buon lavoro: il giorno piu' lungo!

a tutti quelli che oggi serviranno decine, centinaia, migliaia di persone da adorare e ringraziare, e poi a tutti i pazzeschi che entrano in bottega e ti fanno morire a tutti i costi: noi vi amiamo tutti, incondizionatamente. noi veneriamo i nostri clienti!

e poi ci sono quelli che sanno tutto, nati per stravincere e pronti a spiegarti come si sta al mondo!

noi no, noi siamo degli eterni perdenti, con un palmares di medaglie appuntate sul cuore (e non solo) della Madonna!Leggere di più


Hunt!

hunt or be hunted!


lavoro di SALA offresi!

uno dei Ristoranti piu' interessanti e piu' importanti d'italia oggi e' Lido84.

Riccardo ha sensibilita', cultura, conoscenza e tecnica, doti indispensabili per fare grande un Ristorante se chi governa e comanda riesce a creare un gruppo per sfidare il tempo e raggiungere grandi traguardi.

a Lido84 cercano figure di Sala competenti, appassionate e disponibili.

fatevi sotto e scrivetegli, offrono un lavoro e un'opportunita' per fare futuro insieme!

scrivetegli a info@ristorantelido84.comLeggere di più


BuonNataleUnCazzo!

vivere senza risparmiare mai: energia, affetti, sguardi e mani tese, e occhiate fatte per scoprire quello e questo.

tempo limitato, e' chiaro piu' o meno a tutti; una buona parte di noi lascia che l'acqua scorra, mentre in pochi non ci pensano due volte e camminano controcorrente, per vedere l'effetto che fa...

zone d'ombra, spazi ambigui, e un buio pesto in cui riconoscere chi parla e dice e promette, ma talvolta si nasconde dietro un dito.

un conto alla rovescia da vivere col sole in faccia!

gli anni passano, l'italia resta ferma, ma certi italiani vanno a cento allora: non sono tanti, ma un numero sufficiente per permettere ai piu', in futuro, di godere di un marchio di fabbrica unico, contraffatto e contraffattibile, ma irripetibile.

poi, il Natale. appuntamento fisso!

e noi, pronti a stravincere la classifica mondiale di chi si lamenta a prescindere: "buon natale un cazzo!"Leggere di più


NataleTuttoCuore

mi scrive una persona importante, a me molto cara, e mi dice: "Ciao ho un importante regalo di natale da chiedervi, vorrei che guardaste il video al link allegato, la canzone e il video é stato realizzato da dei ragazzi che sono in cura al centro tumori di Milano, per loro sarebbe molto importante riuscire a raggiungere un elevato numero di visualizzazioni e non sto a spiegarvi il perché, credo siate in grado di comprenderlo perfettamente.

Gurdatelo e divulgatelo!!!

Grazie di ❤"

...non c'e' nient'altro da aggiungere!Leggere di più


la vigilia con noi!

manca poco alla vigilia, vi aspettiamo il 24 dicembre dalle 12:00 alle 20:00 per la festa degli auguri di Natale!

le frittelle di baccala' in quantita' industriali (ho paura, se va come gli anni scorsi ce ne vorrebbero davvero dei camion), i nostri tortellini alla superpanna, il salmone piu' buono del mondo con la salsa RiminiRimini, il gorgonzola al cucchiaio, e via fino a vedervi felici, strapieni e contenti.

grazie a Dom Perignon che resta il partner ufficiale e piu' importante per questa festa del cuore.

vi aspettiamo: sempre fatti, mica le pugnette!Leggere di più


OnlyTheBrave!

fare a pezzi e' il lavoro di chi non sa costruire!

RalphWaldoEmerson


CapodannoComeVoleteVoi

noi ci siamo sperticati per fare i pazzeschi col Menu' di Capodanno da fighissimi, e voi invece ci chiedete se c'e' il menu' di tutti i week end.

abbiamo preso atto del fatto che scampi e gamberi da volare via, chi piu' ne piu' ne metta, vi interessano relativamente.

gia', voi preferite tortellini, risotti, cotechino e spalla, pure' e mostarde: in tanti, anzi in troppi, ci avete chiamato per sapere se il 31 fosse possibile mangiare i nostri piatti classici alla carta.

quindi, abbiamo deciso di fare una scelta di cuore e seguire voi, come sempre: il 31/12 da Lino e Panino potrete ordinare e mangiare quello che vi pare come avete sempre fatto, perche' a voi piace cosi!

e' un bel segnale, che ci fa capire quanto Lino e Panino stiamo di fatto entrando nel cuore della gente.

vi aspettiamo il 31, per prenotazioni 0598754382.

le tasche sempre piene di sogni.